BANDIERA ROSSA
Colazzo, Salvino, Di Stasio, Guttuso, Turcato, Schifano

Questa mostra si chiama “Bandiera Rossa” e per di più si inaugura il 1° Maggio. Tuttavia, nella mia ottica, non è una mostra politicizzata. La lunga militanza nell’avanguardia, la conoscenza dei meccanismi dell’arte concettuale, non ultimo l’ascolto della musica indiana, mi portano a concepire mostre che si modellano sull’alternanza di giorno e notte o giocano con le ricorrenze del calendario… Più importante è stato invece per me il pretesto pittorico del rosso. Il rosso è il rosso, sia ideologico che pittorico, scatena passioni e rigetti. L’idea della mostra mi è venuta soltanto un mese fa. La scelta degli artisti è caduta su due giovani, Colazzo e Salvino; su un’esponente della generazione di mezzo, Di Stasio; e infine su tre mostri sacri, Guttuso, Turcato e Schifano.

Fabio Sargentini

© Copyright 2019 David Barittoni - All Rights Reserved